INFORMATIVA PRIVACY

Ai sensi degli artt. 13 e 14 del Reg.to UE/679/2016 e dell’art. 13 Codice Privacy 196/2003

  1. Chi è il titolare del trattamento?

    La Dilium S.r.l. con sede legale in via Salvanesco, 75, 20141 Milano – MI – ("Il Titolare") agisce in qualità di titolare del trattamento dei dati personali del cliente e degli eventuali coobbligati (congiuntamente definiti l'"Interessato") di cui al successivo paragrafo 2 e può essere contattato all’indirizzo e-mail hello@dilium.com.
  2. Quali dati sono trattati?

    Il Titolare tratta i dati personali forniti dall'Interessato, ivi compresi nome, cognome, ragione sociale, indirizzo, telefono, e-mail, riferimenti bancari e di pagamento (congiuntamente definiti i "Dati"). Il Titolare non ha necessità di trattare i dati sulla salute degli Interessati o altre categorie particolari di dati personali ai sensi dell'articolo 9 del GDPR (come di seguito definito) e quindi l'Interessato non deve comunicare tali categorie di Dati al Titolare.
  3. Per quali finalità sono trattati i Dati?

    Il trattamento dei Dati sarà eseguito dal Titolare del trattamento per le seguenti finalità: a) concludere i contratti per i servizi del Titolare; b) adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali e fiscali derivanti da rapporti in essere con l’Interessato; c) adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell’Autorità (come ad esempio in materia di antiriciclaggio); d) esercitare i diritti del Titolare, ad esempio il diritto di difesa in giudizio. Le finalità di cui ai punti da (a) a (d) sono congiuntamente definite le "Finalità Contrattuali");

    (e) per lo svolgimento di attività funzionali a eventuali cartolarizzazioni, cessioni del credito ed emissione di titoli, cessioni di azienda e di ramo d'azienda, acquisizioni, fusioni, scissioni o altre trasformazioni e per l'esecuzione di tali operazioni; (f) per l’esecuzione di controlli volti a prevenire eventuali frodi (congiuntamente definite le "Finalità di Legittimo Interesse").

    (g) per la promozione di prodotti e servizi offerti dal Titolare, anche tramite l'invio di materiale pubblicitario, newsletter, comunicazioni commerciali, l'esecuzione di ricerche di mercato e attività di vendita diretta, sia tramite strumenti di comunicazione tradizionale quale la posta cartacea che tramite strumenti di comunicazione a distanza, quali email, chat, telefono, SMS, videochiamata, chiamata automatica, instant message, chatbot, sistemi intelligenti di comunicazione automatizzata interattiva, banner, sistemi di notifica e altri strumenti di comunicazione a distanza; (h) per la promozione - anche tramite lo svolgimento delle attività di cui alla precedente lettera (g) - di prodotti e servizi offerti da terzi situati nell'Unione europea, a cui i dati saranno comunicati, appartenenti ai seguenti settori merceologici: attività assicurative, commercio all'ingrosso e al dettaglio, servizi di informazione e comunicazione, attività professionali e tecniche, organizzazione di eventi; e (i) per attività statistica al fine di rendere le attività promozionali sopra indicate meglio focalizzate sulle esigenze, le abitudini e gli interessi degli Interessati e lo svolgimento di attività preparatorie e/o funzionali alla corretta esecuzione di tali iniziative promozionali (congiuntamente definite le "Finalità di Marketing").
  4. Su quale base vengono trattati i Dati?

    Il trattamento dei Dati è obbligatorio per le Finalità Contrattuali in quanto necessario all'esecuzione del Contratto nei casi di cui alle lettere da (a) a (c) del paragrafo 3 e per adempiere obblighi di legge nel caso di cui alla lettera (d) del paragrafo 3. Qualora l'Interessato non fornisse i Dati necessari per le Finalità Contrattuali potrebbe essere impossibile procedere all’espletamento dei servizi professionali.
    Il trattamento per le Finalità di Legittimo Interesse di cui al paragrafo 3, lettera (e), è eseguito per il perseguimento del Legittimo Interesse del Titolare e delle proprie controparti allo svolgimento delle operazioni economiche ivi indicate ai sensi dell'articolo 6, lettera f), del Regolamento europeo generale sulla Protezione dei Dati 2016/679 (nel seguito, GDPR) adeguatamente contemperato con gli interessi degli Interessati in quanto il trattamento avviene nei limiti strettamente necessari all'esecuzione di tali operazioni, mentre il trattamento per le Finalità di Legittimo Interesse di cui al paragrafo 3, lettera (f) è funzionale al perseguimento di un Legittimo Interesse del Titolare, adeguatamente contemperato con gli interessi degli Interessati alla luce dei limiti imposti a tale trattamento e delle circostanze specifiche in cui il trattamento ha luogo, illustrati nel medesimo paragrafo 3.
    Il trattamento per le Finalità di Legittimo Interesse non è obbligatorio e l’Interessato potrà opporsi a detto trattamento con le modalità di cui al successivo paragrafo 8: qualora l'Interessato si opponesse a detto trattamento i suoi Dati non potranno essere utilizzati per le Finalità di Legittimo Interesse, a meno che il Titolare dimostri la presenza di motivi legittimi cogenti prevalenti o di esercizio o difesa di un diritto ai sensi dell’articolo 21 del GDPR.
    Infine, il trattamento è facoltativo per le Finalità di Marketing: qualora l'Interessato neghi il suo consenso non potrà ricevere comunicazioni commerciali, newsletter, partecipare a ricerche di mercato, statistiche, ricevere comunicazioni e servizi adattati sul proprio profilo. In qualsiasi momento, l'Interessato potrà revocare i consensi eventualmente prestati secondo le modalità di cui al paragrafo 8 della presente informativa.
  5. Come vengono trattati i Dati?

    Il trattamento dei Dati dell’Interessato è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’art. 4 Codice Privacy e all’art. 4 n. 2) GDPR e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, estrazione, utilizzo, comunicazione mediante ogni forma a disposizione, cancellazione e distruzione dei dati. I Dati possono essere trattati con strumenti manuali o informatici, idonei a garantirne la sicurezza, la riservatezza e ad evitare accessi non autorizzati e violazione dei Dati trattati.
  6. A chi vengono comunicati i Dati?

    I Dati potranno essere comunicati per le Finalità Contrattuali a soggetti che svolgono servizi connessi e funzionali alla gestione del rapporto contrattuale in essere o da stipulare e, in particolare, alle seguenti categorie di soggetti situati all’interno dell’Unione europea e, nei limiti di cui al successivo paragrafo 7 della presente informativa, al di fuori dell’Unione europea: (a) partner commerciali, fornitori di servizi di assistenza, consulenza fiscale e legale, ivi comprese società di recupero crediti; (b) fornitori di servizi informatici o di archiviazione, quale tra gli altri la società che emette e gestisce il certificato di firma digitale nel caso in cui la firma digitale sia utilizzata dall'Interessato per la firma del contratto.

    I Dati potranno essere comunicati per le Finalità di Legittimo Interesse di cui al paragrafo 3, lettera (e) ed (f), a partner commerciali, fornitori di servizi di assistenza, consulenza tecnica, fiscale e legale, soggetti cessionari dei crediti nell'ambito di operazioni di cartolarizzazione del credito o di cessione del credito per finalità strettamente connesse e strumentali alla gestione del rapporto con l'Interessato ceduto, nonché all’emissione di titoli, soggetti cessionari di azienda o di ramo d'azienda, potenziali acquirenti di Dilium S.r.l. e società risultanti da possibili fusioni, scissioni o altre trasformazioni di Dilium S.r.l., anche nell'ambito delle attività funzionali a tali operazioni, e ad autorità competenti.
    I Dati potranno essere comunicati per le Finalità di Legittimo Interesse di cui al paragrafo 3, lettera (f), alle Autorità competenti lo svolgimento dei controlli sopra indicati (e.g. prevenzione delle frodi). I Dati non saranno soggetti a diffusione.

    I Dati potranno infine essere comunicati per le Finalità di Marketing a partner commerciali e/o fornitori di servizi quali responsabili esterni del trattamento e con il previo consenso dell’Interessato, ai terzi di cui al paragrafo 3, lettere (g), (h) ed (i). I soggetti sopra indicati potranno agire, a seconda dei casi, in qualità di responsabili esterni del trattamento o autonomi titolari del trattamento. L’elenco aggiornato delle società a cui saranno comunicati i Dati dell'Interessato potrà essere richiesto in qualsiasi momento al Titolare, all'indirizzo di cui al paragrafo 8 della presente informativa.
    I Dati non saranno soggetti a diffusione.
  7. I Dati sono trasferiti all'estero?

    I Dati potranno essere liberamente trasferiti fuori dal territorio nazionale a Paesi situati all’interno ed all’esterno del territorio dell’Unione europea. L'Interessato avrà il diritto di ottenere una copia dei dati detenuti all'estero e di ottenere informazioni circa il luogo dove tali dati sono conservati facendone espressa richiesta al Titolare all'indirizzo di cui al paragrafo 8 della presente informativa.
  8. Quali sono i diritti dell'Interessato?

    L'Interessato potrà, in ogni momento e gratuitamente: i) accedere ed ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile; ii) ottenere l'indicazione e l’estrazione di copia cartacea o in formato digitale: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e dei soggetti incaricati al trattamento; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato, di responsabili o incaricati; iii) ottenere: a) l'aggiornamento, la rettifica ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato; iv) opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che La riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante e-mail e/o mediante modalità di marketing tradizionali mediante telefono e/o posta cartacea. Si fa presente che il diritto di opposizione dell’interessato, esposto al precedente punto b), per finalità di marketing diretto mediante modalità automatizzate si estende a quelle tradizionali e che comunque resta salva la possibilità per l’interessato di esercitare il diritto di opposizione anche solo in parte. Pertanto, l’interessato può decidere di ricevere solo comunicazioni mediante modalità tradizionali ovvero solo comunicazioni automatizzate oppure nessuna delle due tipologie di comunicazione.
    Ove applicabili, ha altresì i diritti di cui agli artt. 16-21 GDPR (Diritto di rettifica dei dati, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonché il diritto di reclamo all’Autorità Garante. Le richieste di esercizio dei diritti potranno essere inoltrate al Titolare tramite e-mail alla casella hello@dilium.com, o tramite le altre modalità comunicate di volta in volta dal Titolare.
  9. Chi sono i responsabili esterni del trattamento?

    L’elenco completo dei responsabili del trattamento è disponibile tramite l’invio di una richiesta scritta all'indirizzo di cui al paragrafo 8 della presente informativa.
  10. Cosa cambia con l'inizio dell'efficacia del GDPR?

    Le seguenti previsioni diventeranno efficaci a decorrere dal 25 maggio 2018, quale conseguenza dell'inizio dell'efficacia del GDPR.
    Termine di conservazione dei Dati: i Dati raccolti
    (a) per le Finalità Contrattuali e di Legittimo Interesse di cui al paragrafo 3, lettere da (a) ad (e), vengono conservati per un periodo pari alla durata del Contratto (ivi inclusi eventuali rinnovi) e per i 10 anni successivi al termine, risoluzione o recesso dello stesso, fatti salvi i casi in cui la conservazione per un periodo successivo sia richiesta per eventuali contenziosi, richieste delle autorità competenti o ai sensi della normativa applicabile;
    (b) per le Finalità di Legittimo Interesse di cui al paragrafo 3, lettera (f) vengono conservati per la durata strettamente necessaria a garantire l’affidabilità delle verifiche ivi indicate;
    (c) per le Finalità di Marketing di cui al paragrafo 3, lettere da (g) ad (i) della presente informativa vengono conservati per un periodo pari alla durata del Contratto (ivi inclusi eventuali rinnovi) e per i 24 mesi successivi al termine dello stesso per qualsiasi motivo;

    Ulteriori diritti dell'Interessato: l'Interessato potrà, in qualsiasi momento secondo le modalità di cui al precedente paragrafo 8 chiedere al Titolare (a) la limitazione del trattamento dei Dati nel caso in cui (i) l'Interessato contesti l'esattezza dei Dati, per il periodo necessario al Titolare a verificare l'esattezza di tali Dati; (ii) il trattamento è illecito e l'Interessato si oppone alla cancellazione dei Dati e chiede invece che ne sia limitato l'utilizzo; (iii) benché il Titolare non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i Dati sono necessari all'Interessato per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; (iv) l'Interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1, del GDPR in attesa della verifica in merito all'eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell'interessato; (b) opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei suoi Dati per Finalità di Legittimo Interesse, ivi compresa attività di statistica e per finalità promozionali; (c) chiedere la cancellazione dei Dati che lo riguardano senza ingiustificato ritardo; e (d) ottenere la portabilità del dati che lo riguardano.

    Diritto di reclamo: l'Interessato avrà il diritto di proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali ove ne sussistano i presupposti.
  11. Modiche e Aggiornamenti.

    La presente informativa è valida dalla data indicata in calce. Il Titolare potrebbe inoltre apportare modifiche e/o integrazioni a detta informativa, anche quale conseguenza dell'inizio dell'efficacia del GDPR e di eventuali successive modifiche e/o integrazioni normative. Qualora sostanziali, le modifiche saranno notificate in anticipo e l’Interessato potrà visionare il testo dell'informativa costantemente aggiornata sul sito internet https://dilium.com/, nella sezione dedicata alla privacy policy aziendale.
Milano, lì 25 maggio 2018

Il Titolare del trattamento

dott. Donato Angelo De Ieso