dilium e la tecnologia AR per la mostra dell’artista Fulber a Palazzo Trentini

Un’esperienza sensoriale unica e coinvolgente, grazie alla realtà aumentata, per l’esposizione “UNIVERSI VISIONARI. Pittura e arte sequenziale” che inaugura il 16 settembre

Pubblicato il

dilium e la tecnologia AR per la mostra dell’artista Fulber a Palazzo Trentini

Un’esperienza sensoriale unica e coinvolgente, grazie alla realtà aumentata, per l’esposizione “UNIVERSI VISIONARI. Pittura e arte sequenziale” che inaugura il 16 settembre

L’arte contemporanea incontra la realtà aumentata grazie ad Augmented Reality Studio di dilium. Lo scopriranno, anzi, lo vivranno nel corso di questa esperienza unica, interattiva e immersiva i visitatori della mostra curata da Maurizio Scudiero e realizzata dall’artista Fulvio Bernardini (Fulber) “UNIVERSI VISIONARI. Pittura e arte sequenziale” che inaugurerà venerdì 16 settembre presso la location di Palazzo Trentini a Trento.


L’applicazione della realtà aumentata alla mostra, resa possibile grazie al nostro “photoshop della Realtà Aumentata” e al solo utilizzo dello smartphone da parte del pubblico, trasformerà infatti le grandi tele ad olio dipinte dall’artista in oggetti interattivi con cui dialogare e interagire per tutta la durata dell’esperienza. Un’esperienza multisensoriale che arricchirà di nuove emozioni questo viaggio attraverso alcune delle principali correnti pittoriche dell’arte contemporanea: dalla Pop Art alla Street Art, dal Surrealismo all’Astrattismo, fino al Futurismo. 

La mostra interattiva “UNIVERSI VISIONARI. Pittura e arte sequenziale” sarà visitabile fino al 15 ottobre 2022 in via Manci 27 a Trento. Non perdetela!


dilium e la realtà aumentata per musei, mostre ed esposizioni

L’applicazione della realtà aumentata all’esperienza museale è una soluzione che permette di arricchire la fruizione artistica in maniera più profonda e soprattutto memorabile. Offre un accesso alle informazioni e alle opere più originale e aumenta il coinvolgimento e l’interesse del pubblico.

Scopri di più sulle soluzioni di realtà aumentata e le case history di dilium per il mondo museale e contattaci per saperne di più!